E’ NAPOLI SHOW SUL MERCATO ARDEMAGNI RITORNA IN SERIE B

E’ NAPOLI SHOW SUL MERCATO ARDEMAGNI RITORNA IN SERIE B

di Salvatore Orifici NAPUL’E’ MILLE CULURA – Archiviata, anche se non del tutto, la pratica Gonalons, il Napoli di De Laurentiis ha già trovato le giuste alternative sul mercato per il.

Commenta per primo!

di Salvatore Orifici NAPUL’E’ MILLE CULURA – Archiviata, anche se non del tutto, la pratica Gonalons, il Napoli di De Laurentiis ha già trovato le giuste alternative sul mercato per il ruolo di centrocampista da regalare a mister Benitez. La trattativa con il Verona per Jorginho è oramai in fase di definizione: 5 milioni per la metà del cartellino e opzione per rilevarne l’altra metà da sfruttare entro 18 mesi. Confermato anche l’interesse per Capoue del Tottenham: il ds Bigon volerà a Londra per parlare con i dirigenti inglesi. Intanto è vicinissimo l’accordo con Michael Bastos dell’Al-Ain. L’esterno brasiliano ex Lione dovrebbe firmare nelle prossime ore e vestire azzurro già a partire da questo fine settimana. Risale a poche ore fa un approccio con la Juventus per uno scambio di prestiti: Armero in bianconero e Peluso in azzurro. Le due società ci stanno lavorando. MIX MERCATO – La Roma continua a trattare Sanabria con il Barcellona, anche se sullo sfondo interessa il terzino Montoya, in scadenza di contratto. Burdisso verrà ceduto all’estero: Olympiacios e Bayer Leverkusen le due pretendenti più interessate. Sassuolo e Parma a colloquio: si tratta per Aleandro Rosi, che piace molto ai nero-verdi. Non dovesse andar bene la trattativa, pronta l’alternativa Sampirisi del Genoa. La squadra di Di Francesco potrebbe essere rinforzata anche con l’arrivo di Sergio Floccari, richiesto anche dal Catania di Maran. Brusca frenata per Alvaro Pereira al Marsiglia: adesso l’Inter sta trattando con i brasiliani del San Paolo. Anderson è atterrato a Firenze e nelle prossime ore sosterrà le visite mediche: arriva in prestito con diritto di riscatto dal Manchester United. Continua il sogno proibito di riavere Gilardino in rosa da parte del Bologna. A spingere per questa soluzione il neo tecnico dei romagnoli, Ballardini: le due società ne stanno parlando. Oltre a Gilardino, il Bologna chiederà informazioni circa Matuzalem, che l’ex allenatore del Palermo ha individuato come rinforzo ideale per il centrocampo dei felsinei. Alternative Biglia e Donati. I liguri di Gasperini, invece, stanno parlando con la Juventus per un doppio affare: De Ceglie e Motta. Piacciono anche Mbaye e Ceccherini del Livorno, ma difficilmente i due lasceranno la Toscana. Il nuovo Milan di Seedorf corteggia il vecchio pallino Parolo del Parma: ai ducali offerto metà cartellino di Saponara più 4 milioni di euro. Poulsen non è più un calciatore della Sampdoria: rescisso il contratto. FINESTRA SULLA B – Iniziamo subito con due ufficialità: l’ex Palermo Di Chiara e l’ex Udinese Pawlowski non sono più due calciatori del Latina. Per il momento i due torneranno nelle rispettive società in attesa di nuova sistemazione. Colpo per l’Empoli: dalla Sampdoria arriva Eramo in prestito secco. Sempre più lontano da Verona, sponda Chievo, il futuro di Ardemagni. L’ex attaccante del Modena, infatti, sarebbe ad un passo dal Carpi. Sfumato Gabriel, la Reggina si “consola” con Pigliacelli, ex Pescara: arriva in prestito dal Parma. Il Cesena sta per chiudere con l’Atalanta un doppio colpo: in arrivo Marilungo e Gagliardini. Piace anche Belingheri del Livorno. Ufficiale l’acquisto di Giandonato da parte della Juve Stabia. Prossimo alla cessione, invece, Scozzarella: per lui si prospetta un futuro al Lanciano. Doppio colpo in prestito del Crotone: dalla Roma arriva l’esterno d’attacco Ricci, dal Parma il difensore Konè.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy