Calciomercato Premier League, derby di Manchester per Sanchez

Calciomercato Premier League, derby di Manchester per Sanchez

Derby di mercato tra i due Manchester per assicurarsi le prestazioni di Alexis Sanchez

Secondo quanto riportato dal sito Gianlucadimarzio.com, sul cileno dell’Arsenal Alexis Sanchez, oltre al Manchester City è piombato anche il Manchester United di Josè Mourinho.

Citizens sembravano in netto vantaggio per assicurarsi l’ex Udinese, con il suo tecnico Pep Guardiola ai tempi del Barcellona già pronto a godersi le prestazioni dell’esterno. L’accordo era già stato trovato, se si fosse chiuso in questa sessione di mercato, ai Gunners sarebbero andati 20 milioni di sterline, mentre al giocatore l’ingaggio attuale e 15 milioni al momento della firma. Se invece si fosse chiuso a giugno, Sanchez avrebbe ricevuto 13 milioni di sterline più 30 al momento della firma, ma con l’inserimento dei Red Devils la trattativa potrebbe saltare. Infatti Mourinho per avere il cileno avrebbe offerto all’Arsenal come contropartita Mkhitaryan. L’esterno armeno è gradito al tecnico Arsène Wenger, e se dovesse sbloccarsi la trattativa, l’Inter, che aveva messo gli occhi proprio su Mkhitaryan, resterebbe a bocca asciutta.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy