CALCIOMERCATO PALERMO NGOYI QUASI ROSA, SI LAVORA IN USCITA: INTRIGO PORTIERI, ORA…

CALCIOMERCATO PALERMO NGOYI QUASI ROSA, SI LAVORA IN USCITA: INTRIGO PORTIERI, ORA…

di Alessandro Rubino Granddi Ngoyi è sempre più vicino al trasferimento al Palermo: il centrocampista franco-congolese ha detto no a tutte le proposte giunte in questi giorni, vuole.

Commenta per primo!

di Alessandro Rubino Granddi Ngoyi è sempre più vicino al trasferimento al Palermo: il centrocampista franco-congolese ha detto no a tutte le proposte giunte in questi giorni, vuole soltanto i rosanero. Adesso si tratta di trovare laccordo definitivo con il Troyes, il club transalpino sta ridimensionando le pretese iniziali (richiesta di 1,5 milioni ad inizio trattativa) e lintesa dovrebbe essere raggiunta in settimana. Secondo le indiscrezioni raccolte dalla redazione di Mediagol.it, nei giorni scorsi il Palermo ha raggiunto laccordo con il Paris Saint Germain, che detiene dei diritti sul cartellino mediano; quando saranno limati gli ultimi dettagli con il Troyes, il giocatore potrà raggiungere la squadra (presumibilmente dal primo giorno di ritiro a Bad Kleinkirchheim). Tra i possibili nuovi acquisti cè Matias Malvino, difensore classe 92, nellultima stagione nelle file del Defensor Sporting. La scorsa settimana il suo entourage avrebbe fatto tappa a Milano, nella sede del calciomercato, per promuovere il giocatore e proporlo ad alcune squadre italiane (tra cui lAtalanta e il Livorno in Serie A); il Palermo è stato contattato e potrebbe approfondire il tutto nei prossimi giorni. Ma prima di concentrarsi sul mercato in entrata Perinetti deve dedicarsi ad alcune uscite: cinque portieri in rosa sono troppi, qualcuno farà le valigie. Sorrentino non ha chiesto di essere ceduto ma ha mercato in Serie A (adesso la Fiorentina sembra in pole), Ujkani piace alla Lazio, Benussi tratta con lUdinese. Lasceranno tutti i giocatori che non sono stati convocati per il ritiro austriaco di St. Lambrecht. Si tratta dei difensori Aronica e Mantovani, dei centrocampisti Rios, Viola e dellesterno Nelson. Ma anche degli attaccanti Mehmeti e Sperduti. Il primo a trovare sistemazione sarà comunque Ilicic, che nelle prossime ore firmerà con la Fiorentina (che ha ceduto Jovetic); da definire il futuro di Viviano, che potrebbe anche rientrare in rosa qualora dovessero essere ceduti tutti gli altri portieri che attualmente sono in Austria. Hernandez dovrebbe accettare lofferta giunta dal Qatar: allAl Rayyan di mister Aguirre luruguaiano potrebbe avere un ricco contratto quinquennale (con buona pace di Napoli e soprattutto Torino). Poi cè la grana Garcia a tenere banco in casa Palermo: largentino ha rifiutato di raggiungere i compagni nel ritiro austriaco, forzando la rottura dei rapporti col club di Viale del Fante. La dirigenza rosanero, però, non è rimasta con le mani in mano: il dt Perinetti ha già individuato il possibile sostituto, segnando il nome di Vitale sul proprio taccuino. Lesterno di proprietà del Napoli, però, ha molti estimatori: cè anche linteresse del Sassuolo, e per avere il laterale mancino il Palermo dovrà battere la concorrenza degli emiliani neopromossi in Serie A e di altre società. Infine, capitolo attaccante. Con luscita di Hernandez arriverà uno tra Calaiò (Napoli), Cacia (Verona) e Ardemagni (Atalanta, ex Modena, cercato pure dal Livorno).

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy