CALCIOMERCATO PALERMO BOLZONI IN ARRIVO DAL SIENA, UFFICIALE DAPRELÀ DAL BRESCIA

CALCIOMERCATO PALERMO BOLZONI IN ARRIVO DAL SIENA, UFFICIALE DAPRELÀ DAL BRESCIA

di Alessandro Rubino Ngoyi, Daprelà e… Bolzoni. Il nuovo Palermo fa sul serio e lo dimostra sul mercato, col dt Perinetti che senza fretta e con la consueta competenza piazza dei colpi.

Commenta per primo!

di Alessandro Rubino Ngoyi, Daprelà e… Bolzoni. Il nuovo Palermo fa sul serio e lo dimostra sul mercato, col dt Perinetti che senza fretta e con la consueta competenza piazza dei colpi importanti. Dopo gli ottimi acquisti effettuati prima della partenza per lAustria il club rosanero ha portato a casa gente come Stevanovic e Ngoyi (nel giro delle rispettive nazionali, Serbia e Congo) e il terzino svizzero Daprelà ex Brescia che ha fatto tutta la trafila nelle nazionali giovanili elvetiche e vanta unesperienza in Inghilterra nel West Ham. E adesso tocca al 24enne Bolzoni del Siena, ex nazionale U21, costato un milione. Contratto quadriennale per il centrocampista di scuola Inter, che andrà così ad arricchire il lotto dei mediani a disposizione di mister Gattuso. Con capitan Barreto e Ngoyi, più Bacinovic e il giovane Sanseverino si può parlare ora di reparto completo (possibile lapplicazione di moduli con due e con tre centrocampisti centrali): non a caso adesso ci sono da curare delle operazioni in uscita. Viola è ora sempre più vicino alla Ternana, con la Reggina che cederà agli umbri la propria metà (laltra resta al Palermo), Vazquez piace al Velez e può tornare al Rayo Vallecano, mentre Rios ha richieste in Usa (Chicago Fire) e Messico. Dal centrocampo allattacco, con Mehmeti che è ormai un calciatore dell’Olhanense. Lo svedese si trova già in Portogallo ed ha firmato col suo nuovo club, si trasferirà dal Palermo in prestito dopo aver giocato nella passata stagione con la maglia del Novara. Da definire il futuro della Joya Hernandez, che in ottica Mondiali gradirebbe una sistemazione in Serie A (più Roma che Torino, sfumato il Napoli che punta altri obiettivi) ma che al momento potrebbe anche restare. Già pronto per la sua eventuale sostituzione lesperto palermitano Calaiò, col più giovane Ardemagni dellAtalanta in seconda fila. In bilico la posizione del portiere Viviano, il cui futuro potrebbe clamorosamente essere ancora con la maglia rosanero (ma attenzione al Genoa), mentre la posizione di Sorrentino è chiara: lex Chievo non ha chiesto la cessione, ma se arriverà unofferta dalla Serie A si valuterà il da farsi. La Roma lo ha sedotto e abbandonato, la Fiorentina e il Torino lo tengono docchio. Ad ogni modo lestremo difensore è contento di restare a Palermo, la Serie B non è un problema. Chi uscirà certamente e uno degli acquisti di gennaio, Nelson: il portoghese andrà allAlmeria, prestito con diritto di riscatto. (ARU)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy