Calciomercato, Ibrahimovic: “Tornerei al PSG soltanto a una condizione, ecco qual è”. E sul Milan…

Calciomercato, Ibrahimovic: “Tornerei al PSG soltanto a una condizione, ecco qual è”. E sul Milan…

Zlatan Ibrahimovic parla della possibilità di fare ritorno in due delle sue ex squadre, Paris Saint-Germain e Milan

Zlatan Ibrahimov si prepara ad essere uno degli uomini più gettonati in vista delle sessioni di mercato.

L’attaccante svedese, che si è trasferito – dopo aver rescisso anticipatamente il contratto con il Manchester United – al Los Angeles Galaxy, club che milita nella massima serie statunitense e canadese, è nuovamente nel mirino di uno dei suoi ex club, il Milan, e non solo: anche il Real Madrid, infatti, sarebbe sulle sue tracce. Il trentasettenne, tuttavia, ha rivelato che non soltanto i rossoneri e i madrileni sono interessati a lui, ma anche il Paris Saint-Germain, di cui ha vestito la maglia per quattro stagioni.

Ibrahimovic fa chiarezza: “Non vado via in prestito. Milan? La mia priorità sono i Galaxy…”

Il centravanti non esclude nessuna delle ipotesi ma, in un’intervista ai microfoni dell’Equipe, ha ammesso di avere delle pretese ben chiare:
Al PSG vogliono che lavori per il club per fare quello che voglio. Perché se torno a Parigi è per essere il capo, è l’unico modo, non esiste un altro ruolo per me. Non è per adesso, io sono ancora un calciatore in attività e voglio continuare a giocare. Quando sceglierò cosa fare, informerò il mondo. Il Milan? Penso che sia più probabile che torni io ai rossoneri rispetto a Wenger. Non ce lo vedo proprio a intraprendere questa sfida. Ho avuto molte richieste dall’Europa, ma ho bisogno di qualcosa che mi stimoli, voglio andare in un club dove posso fare la differenza”.

Milan, nessun futuro rossonero per Wenger: “Tutte informazioni false. Rumors e indiscrezioni…”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy