Cagliari, ufficiale: colpo Bruno Alves. Triennale per il trentaquattrenne

Cagliari, ufficiale: colpo Bruno Alves. Triennale per il trentaquattrenne

La società sarda ufficializza l’arrivo del centrale ex Porto e Zenit San Pietroburgo.

Commenta per primo!

Mancava soltanto l’ufficialità.

Bruno Alves è un calciatore del Cagliari. Triennale per il nazionale portoghese – svincolato dopo l’esperienza al Fenerbahce -, primo rinforzo della compagine guidata da Massimo Rastelli. Di seguito, il comunicato ufficiale diramato dalla società isolana:

“Più di settanta presenze in Champions League, leader del Portogallo che si appresta a giocare gli Europei di Francia, uno dei difensori più temuti e rispettati in Europa.

Bruno Eduardo Regufe Alves ha firmato un contratto che lo legherà al Cagliari fino al 30 giugno 2018.

Il Club rossoblú si assicura la presenza in campo di un vero guerriero, abituato a confrontarsi con gli attaccanti più forti del mondo e a fare valere la sua grande aggressività e personalità, la sua tecnica, e la sua straripante potenza fisica.

Un giocatore capace di raggiungere traguardi importanti in tutti i club per i quali ha giocato.

Nel suo palmarès: 4 Scudetti, 1 Coppa nazionale e 1 Supercoppa con il Porto, 2 Campionati e 1 Supercoppa di Russia con lo Zenit, 1 Campionato e 1 Supercoppa di Turchia con il Fenerbahçe nel quale, nell’ultimo anno, ha disputato 41 partite da titolare e assoluto protagonista.
Adesso il calcio italiano e il Cagliari, un vero colpo per la difesa rossoblù in vista del prossimo campionato di Serie A“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy