Cagliari, Rastelli: “Lopez dispiaciuto, ha dato l’anima. Oggi si giocavano salvezza”

Cagliari, Rastelli: “Lopez dispiaciuto, ha dato l’anima. Oggi si giocavano salvezza”

Le parole del tecnico del Cagliari, Massimo Rastelli.

1 Commento

Il Cagliari espugna il Barbera, vittoria per 3-1 per i rossoblu di Massimo Rastelli.

Intervenuto in conferenza stampa al termine del match il tecnico dei sardi ha detto la sua sul match e sul tecnico rosanero Diego Lopez: “Il modulo del Palermo ci ha un po’ sorpreso, oggi abbiamo alternato due sistemi di gioco in fase di possesso e di non possesso scambiando molto i ruoli di Joao Pedro e Sau. Mi godo questa vittoria, ma da domani penserò alla prossima, dobbiamo ragionare in questo modo per fare un gran finale di stagione perché ricordiamoci che mancano ancora 8 partite. Vogliamo prenderci ancora delle soddisfazioni e finire il campionato a testa alta. Lopez? E’ normale che fosse dispiaciuto e ha dato l’anima perché il Palermo oggi vincesse, è molto legato al Cagliari ma siamo professionisti e diamo sempre il massimo quando siamo chiamati in causa, il Palermo oggi si giocava una grossa fetta di salvezza ed è logico che Lopez fosse rammaricato“.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Franco Vassallo - 7 mesi fa

    Allora da gran signore, si dimetta.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy