Cagliari, pres. Giulini: “Su Sassari nessuna chiacchiera, ci piacciono i fatti”

Cagliari, pres. Giulini: “Su Sassari nessuna chiacchiera, ci piacciono i fatti”

Le parole del presidente del club sardo, Tommaso Giulini.

Commenta per primo!

Una domenica di follia in quel di Sassari, un’amichevole movimentata quella del Cagliari che si è trasformata in parapiglia.

Colpa di alcuni tifosi, o pseudo-tali, che si sono resi protagonisti in negativo della domenica di sosta dal campionato creando disordine in Sardegna nel corso dell’amichevole vinta dagli uomini di Rastelli. Presa di distanza da parte della società quest’oggi, tramite comunicato ufficiale, nel pomeriggio anche il presidente Tommaso Giulini ha voluto dire la sua: “Ci piace fare i fatti e non le chiacchiere. Avete visto il comunicato e ci atteniamo ai fatti, non ci piacciano le chiacchiere, non sono un uomo di spettacolo. Quello che facciamo da due anni e mezzo lo abbiamo scritto a chiare lettere sul nostro sito Internet“.

Questo è quello che abbiamo fatto in due anni, questo continueremo a fare sempre con maggiore impegno, perché crediamo che questa sia la nostra missione– ha ammesso il presidente al termine del vertice in Prefettura a Cagliari con le forze di polizia per affrontare il tema degli scontri-. Sappiamo che gestire una società di calcio, avere l’onore e la responsabilità di gestire la squadra di tutta la Sardegna rappresenta un impegno sociale estremamente importante, quindi proseguiremo a fare quello che abbiamo fatto fin dal primo giorno“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy