Cagliari, Faragò: “Serie B ed A due mondi opposti”

Cagliari, Faragò: “Serie B ed A due mondi opposti”

Il centrocampista ex Novara parla del salto di categoria.

Commenta per primo!

Intervistato da Il Corriere dello Sport, il centrocampista del Cagliari Paolo Pancrazio Faragò ha parlato del salto dalla B alla Serie A, concretizzatosi col passaggio dal Novara agli isolani.

“Sono due mondi completamente diversi. In A gli avversari sbagliano poco e quando a sbagliare sei tu allora ti puniscono. Ovviamente anche ritmi e fisicità sono di un altro livello. Sono ottimista e nonostante le poche presenze posso ritenermi soddisfatto. Purtroppo l’infortunio muscolare al terzo allenamento in rossoblù mi ha fatto perdere due mesi. Spero di riuscire a festeggiare almeno una partita da titolare. Questi mesi a Cagliari sono come una sorta di apprendistato. Ma non posso che essere contento per come la Società abbia creduto in me”.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy