Cagliari, Dessena: “Quella contro il Palermo è stata la mia partita”

Cagliari, Dessena: “Quella contro il Palermo è stata la mia partita”

Il capitano rossoblu torna sulla vittoria contro i rosanero.

Commenta per primo!

Intervistato da Radiolina, il centrocampista e capitano del Cagliari Daniele Dessena è tornato sul trionfo casalingo ai danni del Palermo, mettendo a nudo le proprie emozioni a seguito della doppietta segnata al rientro dal lungo infortunio patito.

“I due gol al Palermo? Sono andato ad esultare dove c’era Gianfranco Ibba perché era lì che avevo sofferto, guardando tutte le partite. Ibba è stato come un padre durante quei lunghi mesi di recupero: mi ascoltava, con lui sfogavo tutte le mie inquietudini. Si può parlare di favole, ma dietro c’è un grande lavoro e un grande amore per la mia professione – evidenzia il sito ufficiale del club sardo -. Dopo il secondo gol sono corso verso il muro dei tifosi, perché è una cosa incredibile, dalla tv non sembra così esaltante. Era la mia serata”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy