Cagliari, Dessena fa mea culpa: “Chiedo scusa per la reazione”

Cagliari, Dessena fa mea culpa: “Chiedo scusa per la reazione”

Il capitano del Cagliari ammette di aver sbagliato in occasione della sfida vinta in rimonta contro il Sassuolo.

di Mediagol11, @Mediagol

Intervistato da L’Unione Sarda, il capitano del Cagliari Daniele Dessena si è scusato pubblicamente per la brutta reazione avuta nel momento in cui è stato sostituito in occasione del match poi vinto in rimonta contro il Sassuolo.

“Non mi aspettavo di dover uscire, ci tenevamo tutti a far bene. In undici contro dieci, mi sono girato e ho urlato ai compagni <<Questa la vinciamo>>. Due minuti dopo vedo il mio numero nel tabellone delle sostituzioni… non ho capito più nulla. Ma non era una contestazione né verso Rastelli né verso Borriello – evidenzia il sito ufficiale del club isolano -. Ho sbagliato ma penso che sia stata una reazione umana, ci tengo troppo. Non ho lanciato la fascia: era impigliata nella manica e mentre mi levavo tutto è finita per terra. Ma chiedo scusa anche per questo. Ai ragazzini dico: l’importante è il rispetto, l’educazione. In quel momento sono ingiudicabile perché la passione e la voglia di dare tutto per il Cagliari mi hanno tradito”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy