Ag. Borriello: “Cagliari, Marco non sia il capro espiatorio del momento negativo”

Ag. Borriello: “Cagliari, Marco non sia il capro espiatorio del momento negativo”

L’intervista all’agente di Marco Borriello, Andrea D’Amico: “Il vero Borriello non è mai andato via, è sempre lo stesso”.

Commenta per primo!

“A gennaio ci sarà il solito giro di punte, quelle che alzano il livello delle squadre. Mi aspetto un gennaio abbastanza movimentato”.

Parola di Andrea D’Amico. Il noto agente Fifa, che fra gli altri cura gli interessi di Marco Borriello, è stato intervistato ai microfoni di TuttoMercatoWeb: fra i temi trattati da D’Amico anche il momento dell’attaccante del Cagliari, in estate obiettivo di mercato del Palermo di Maurizio Zamparini.

“Qualcuno in Sardegna si chiede dove sia il vero Marco Borriello? Alt. Una precisazione doverosa: il vero Borriello non è mai andato via, è sempre lo stesso. Vive la professione in maniera maniacale. Ma ogni giocatore, per quanto grande sia, è chiaro che non può prescindere dal rendimento della squadra – ha spiegato Andrea D’Amico -. Marco a Cagliari ha avuto un impatto importantissimo, per finalizzare deve anche essere messo nelle giuste condizioni di farlo: forse è un momento così, dovuto a determinati equilibri. Borriello non si tira mai indietro, ma non sia il capro espiatorio del momento negativo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy