Di Vaio: “Donadoni CT? Chi lo vuole parli con noi”

Di Vaio: “Donadoni CT? Chi lo vuole parli con noi”

Le parole del club manager rossoblu.

Commenta per primo!

Intervenuto a margine della presentazione del progetto We Love Football, tenutosi in quel di Bologna, il club manager felsineo, Marco Di Vaio, si è così espresso in merito al futuro di Roberto Donadoni: “Fa piacere che la Nazionale pensi al nostro allenatore per il dopo Conte, in quanto ciò attesta la bontà della scelta fatta dalla nostra società. Tuttavia, qualora gli attuali rumors fossero fondati, la federazione dovrebbe comunque venire a parlare con noi”. Successivamente, l’ex attaccante del Monaco si sofferma anche sull’infortunio occorso a Mattia Destro, il quale sembra destinato ad uno stop di lunga durata: “Purtroppo io non posso sostituirlo – scherza, ndr -. Abbiamo tanti attaccanti validi in rosa, ma l’infortunio di Mattia non può far altro che dispiacerci. E’ un punto di riferimento, per la squadra e per il mister. Stava facendo bene, ed era molto motivato nella speranza di convincere Conte a portarlo agli Europei – si rammarica l’ex calciatore -. I tempi di recupero? Dovrebbero aggirarsi intorno alle quattro settimane, anche se speriamo di avere il calciatore a disposizione con un po’ di anticipo. Fortuna che ci sarà anche la sosta di mezzo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy