Bologna, contro il Palermo Mirante tra i pali. L’agente: “Abbiamo avuto paura, ora siamo felici”

Bologna, contro il Palermo Mirante tra i pali. L’agente: “Abbiamo avuto paura, ora siamo felici”

Le parole dell’agente del calciatore del Bologna Antonio Mirante, fuori negli scorsi mesi a causa di un problema cardiaco.

Commenta per primo!

Dalla paura alla felicità, in pochi mesi cambia la vita di Antonio Mirante.

Lontano dai campi dall’inizio della stagione, si temeva il peggio per il portiere del Bologna, che nei mesi scorsi ha accusato un malore in allenamento. Si è pensato subito al peggio, un problema cardiaco sconvolge la vita del classe ’83 che mette da parte i guantoni e pensa alla sua salute. Solo l’ultimo nome di una lista che ha visto di passaggio il bianconero Stephan Lichtsteiner e il nerazzurro Jonathan Bibiany, tutte storie fortunatamente con un lieto fine. Un percorso durato quasi 3 mesi, esami e controprove per cercare di recuperare la forza per tornare a difendersi con i pugni e con i denti, come già ha fatto per anni con le porte delle squadre nelle quali ha militato. Torna il sorriso, torna Mirante e lo farà nel match di domenica 20 contro il Palermo, una gara che l’ex Parma ricorderà. A raccontare lo stato d’animo dell’estremo difensore felsineo ci ha pensato il suo agente, Silvano Martina: ““Siamo contenti. All’inizio c’è stata preoccupazione, abbiamo avuto paura. Non ci voleva. Poi fortunatamente gli esami ha dato un esito confortante: Antonio è rimasto a riposo e ora siamo felici. Come lo vedo? Tranquillo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy