Bologna, Ad Fenucci: “Ecco perchè è saltato l’affare Cerci”

Bologna, Ad Fenucci: “Ecco perchè è saltato l’affare Cerci”

L’Ad rossoblu ha spiegato il mancato arrivo dell’esterno dall’Atletico Madrid.

Commenta per primo!

Sembravo tutto fatto. L’esterno offensivo, Alessio Cerci, era pronto a far ritorno in Italia e a vestire la maglia rossoblu del Bologna. Visite mediche programmate ma trattativa non andata a buon fine proprio nelle ultime ore di mercato.

Intervenuto in conferenza stampa, l’amministratore delegato del Bologna, Claudio Fenucci, ha spiegato i motivi del mancato approdo in Emilia dell’ex Milan: “Quello di Cerci non era un colpo dell’ultima ora, era arrivata un’offerta per Mounier dalla Francia e stavamo lavorando in quel senso, poi i tempi di rientro di Cerci erano superiori a quelli che avevamo messo in preventivo – ha spiegato -. Il nostro tecnico ha avuto un colloquio con Mounier e dunque abbiamo preferito non fare operazioni“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy