Benevento, Bucchi: “Dobbiamo dimostare la nostra forza, contro il Carpi voglio vedere undici Leoni”

Benevento, Bucchi: “Dobbiamo dimostare la nostra forza, contro il Carpi voglio vedere undici Leoni”

Le parole del tecnico dei sanniti alla vigilia della sfida di campionato contro gli emiliani guidati da Fabrizio Castori

Il Benevento si prepara ad ospitare, allo stadio Vigorito, il Carpi di Fabrizio Castori.

I sanniti, nel match valevole per la dodicesima giornata del campionato di Serie B, cercheranno di riscattare la sconfitta rimediata contro l’Ascoli. Il tecnico dei campani, Cristian Bucchi, alla vigilia del match contro gli emiliani ha rilasciato le seguenti dichiarazioni durante la consueta conferenza stampa.

“Mi aspetto di vedere il vero Benevento, dobbiamo dimostrare di essere una squadra forte con continuità, esserlo a sprazzi non serve. La sconfitte ci buttano giù moralmente se analizziamo i numeri, subiamo troppe reti e spesso ci siamo fatti male da soli. Per questo bisogna imparare a chiudere le gare appena ne abbiamo la possibilità. Voglio vedere undici leoni che non accettano ciò che di negativo sta accadendo. In porta giocherà Montipò, un cambio che volevo fare già dopo Pescara, ma non mi sembrava corretto addossare le colpe al solo Puggioni. È un cambio che comunque non sarà definitivo. Difesori? Preferisco vederli giocare bene, difendere, perché poche squadre hanno la qualità di far partire l’azione da dietro e di Bonucci in giro non ce ne sono molti. Quindi teniamoci stretti i giocatori che abbiamo, nessuno della rosa mi ha deluso, solo vorrei più fame di risultati e voglia di raggiungere gli obiettivi”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy