Baccaglini: “Tifosi? Verrò giudicato dai fatti e non dalle parole, Zampa e Pif mi hanno aiutato”

Baccaglini: “Tifosi? Verrò giudicato dai fatti e non dalle parole, Zampa e Pif mi hanno aiutato”

Le parole del presidente rosanero poco prima della sfida contro l’Udinese.

1 Commento

Il presidente rosanero Paul Baccaglini è intervenuto ai microfoni di Radio Due durante la trasmissione ‘Italia nel Pallone’.

Il nuovo patron ha parlato delle sue prime settimane a Palermo e ha ricordato anche il suo passato da sportivo. “Sono da poco nel calcio, ma io sono uno sportivo. Sono uno ex cestista e questo aiuta perché nello sport c’è sempre una dinamica comune. Non sono proprio un neofita, quindi, nell’ambito dello sport. Se Zamparini mi ha spiegato che umore c’è a Palermo dato che la sua recente gestione non è stata apprezzata? Sì, certo. La cosa naturale è che io verrò giudicato dai fatti e non dalle parole. Zamparini e anche Pif mi hanno raccontato di questa anima dei palermitani. In questo mio progetto serve coinvolgimento ed emotività da parte della piazza. Quando le cose vanno male, è ovvio che ci sia negatività. Noi vogliamo portare il brand del Palermo all’estero per provare ad allargare questa emotività a più persone”.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Antonio Amuso - 8 mesi fa

    Sarai credibile solo se zamparini se ne andrà !

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy