Baccaglini: “Stadio? Sarà tempio del Palermo e non solo, idea è sviluppare commercio”

Baccaglini: “Stadio? Sarà tempio del Palermo e non solo, idea è sviluppare commercio”

Le parole del presidente dei rosanero, Paul Baccaglini.

Commenta per primo!

Cambio al vertice a Palermo, non solo Paul Baccaglini sarà la novità dei prossimi mesi nel capoluogo siciliano.

In vista delle elezioni comunali del prossimo 11 giugno i palermitani sono chiamati a scegliere il primi cittadino che rappresenterà la città per i prossimi 5 anni, l’intento del presidente Baccaglini è quello di entrare subito in contatto con il prossimo primo cittadino, obiettivo stadio e non solo. Intervistato da Trm nel corso della puntata odierna “Cabina Elettorale” il presidente si è soffermato sulla questione stadio:  “Io credo che questa mentalità di associare un’infrastruttura importante e di grande crescita e sviluppo economico per la città a un risultato sportivo, come dire ‘si fa una squadra all’altezza’, sia parte di quelle mentalità più vecchie dalle quali noi ci dobbiamo staccare. Stadio? La nostra idea, la nostra visione di stadio va ben al di là del calcio. Ovviamente è il tempio del Palermo Calcio, dove gli appassionati possono venire a respirare la grande storia del Palermo e anche condividere le gioie sportive, spero tante, del futuro del Palermo Calcio. Ma va ben al di là del calcio, ci saranno delle aree riservate all’esaltazione del cibo siciliano, ci saranno delle aree in cui fare eventi e sviluppare il commercio“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy