Mondonico: “Atalanta, non svegliarti da questo sogno. Copiare il Leicester? Perchè no?!”

Mondonico: “Atalanta, non svegliarti da questo sogno. Copiare il Leicester? Perchè no?!”

Il tecnico Mondonico commenta il momento super del club bergamasco.

Commenta per primo!

L’Atalanta sogna, così come i propri tifosi. Pochi avrebbero immaginato che la sorpresa più eclatante di quest’anno sarebbe stata la squadra allenata da Gasperini, che oggi è quinta a cinque punti dalla Juventus prima in classifica e a solo un punto dalle seconde, Roma e Milan.

A commentare il momento strepitoso degli orobici è stato il tecnico Emiliano Mondonico, che l’ambiente bergamasco lo conosce benissimo: “Adesso è festa tutto l’anno qui a Bergamo. L’Atalanta è un grande libro, con dentro dei capitoli: positivi e negativi. Questa squadra sta scrivendo un capitolo pazzesco, è giusto che abbiano spazio nelle pagine principali. Tutti sono entusiasti ma si chiedono anche se sia un sogno o meno. Questo è il bello del popolo bergamasco: che non si fa attrarre, ma è sempre timoroso che tutto quanto svanisca, pur pronto a sostenere chi porta avanti questo sogno – ha dichiarato ai microfoni di Sky Sport -. L’Atalanta come il Leicester? Ho parlato con Gasperini e gli ho detto che secondo me è più facile andare in Europa vincendo la Coppa Italia che in campionato. Però i risultati recenti possono dire qualcosa di diverso: la fine del girone di andata mi sembra facile. Tra le nove sorelle che possono contendersi lo Scudetto, penso che l’Atalanta abbia partite alla sua portata. Potrebbe migliorare, magari recuperare qualche punto, sarebbe incredibile. Ormai il sogno è diventato un’estasi, si può sognare qualcosa di grande“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy