Lazio-Atalanta, Masiello: “Impensabile fare quello che abbiamo fatto. Sull’obiettivo Champions…”

Lazio-Atalanta, Masiello: “Impensabile fare quello che abbiamo fatto. Sull’obiettivo Champions…”

Le dichiarazioni del difensore dell’Atalanta Andrea Masiello, in merito alla vittoria contro la Lazio

Vittoria di vitale importanza quella di oggi per l’Atalanta, contro la Lazio per 3-1. La compagine guidata da Giampiero Gasperini adesso potrà tentare l’assalto per la qualificazione in Champions League.

Il difensore de bergamaschi, Andrea Masiello, si è espresso ai microfoni di Sky Sport al termine del successo contro la formazione allenata da Simone Inzaghi: “Se avrei firmato a inizio campionato per il sesto posto? Tutta la vita, era impensabile fare quello che abbiamo fatto, siamo partiti dal preliminare, sembrava tutto facile ma siamo usciti con il Copenaghen quindi ci siamo rimboccati le maniche e siamo arrivati questo punto. Qual’è il segreto? Sicuramente il lavoro con la dedizione e la disponibilità che diamo al mister, con la voglia di migliorarsi. La squadra è giovane, il più vecchio sono io e proviamo tutti a tirare qualcosa in più. Lavoriamo tanto con la palla in maniera intensa, facciamo tante partitelle e tanti lavori che non ti permettono di piegare le gambe e ti fanno stare sempre in piedi, andiamo sempre sulla fatica e questo premia quando arrivi nei minuti finali, la squadra ha ancora gamba. So qual è la faccia che faccio io quando fatichiamo in allenamento“.

Infine il classe ’86 ha parlato della Champions League, obbiettivo che i nerazzurri vorrebbero ottenere: “Il premio Champions? C’è sempre tempo per queste cose, prima dobbiamo ottenere questo risultato impensabile. Prepariamoci per le partite restanti nel migliore dei modi per ottenere un risultato storico e poi ne parleremo“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy