Atalanta-Juventus, Gasperini: “Vittoria straordinaria, era dura. Zapata…”

Atalanta-Juventus, Gasperini: “Vittoria straordinaria, era dura. Zapata…”

Le dichiarazioni del tecnico orobico Gian Piero Gasperini al termine del match di Coppa Italia contro la Juventus

L’Atalanta vola alle semifinali di Coppa Italia conquistando la vittoria nel match contro la Juventus.

Il tecnico orobico Gian Piero Gasperini, intervenuto ai microfoni di Rai Sport al termine del match contro i bianconeri, ha commentato la prestazione dei suoi: ”E’ successo qualcosa di straordinario. Vincere ci sta prima o poi, abbiamo trovato varie volte la Juve, abbiamo pareggiato al massimo. Vincere così era dura sperarlo. E’ una grandissima soddisfazione, fare queste cose contro la Juventus dà un valore enorme e maggiore. La Juve ha sempre vinto in Italia fino ad oggi, meglio di così era dura fare. Non parlo solo di corsa, sono gol di qualità come il gioco. Sembra che l’Atalanta corra e basta, ma non è così. Segreto? Non esiste segreto per battere la Juve. Abbiamo sempre pensato che difendendoci e basta ci saremmo suicidati, avremmo sicuramente perso. Tanto vale provarci con una fase difensiva forte e intensa. Ma devi metterci tanta qualità, perchè il gol lo fanno praticamente sempre, hanno mille risorse. Per vincere con la Juve ti servono almeno due gol e magari non basta, ti devi prendere dei rischi. I ragazzi sono stati bravissimi, ma senza giocatori forti e importanti non ce la fai. E quest’Atalanta ha giocatori importanti. Qui c’è tanto lavoro e un gruppo che si diverte, sta bene insieme e conosce le situazioni che si possono incontrare. Poi sanno giocare a calcio, sono atleti che possono giocare come stasera. Le prestazioni vengono valorizzate da Zapata e Gomez, peccato per l’infortunio di Ilicic. Avere un attacco di tale qualità valorizza tutto. Cosa è cambiato da dicembre? Niente, è stata una partita diversa. Andammo subito sotto, con la Juve soffri sempre, non domini e nemmeno quando fai risultato. La Juventus domina ogni gara, ed è normale sia così. A volte ci riesci per attenzione, stasera siamo stati più bravi. Zapata? Non so quanto vale. Sta facendo cose straordinarie, è un centravanti fantastico. Se continua così entrerà nella lista degli attaccanti più quotati”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy