Atalanta, ufficiale: rinnovo quinquennale per il gioiello Kessie. Era stato accostato anche al Palermo

Atalanta, ufficiale: rinnovo quinquennale per il gioiello Kessie. Era stato accostato anche al Palermo

La società bergamasca comunica di aver raggiunto un accordo per il rinnovo contrattuale della mezzala ivoriana.

Commenta per primo!

Frank Kessie non lascerà con tutta probabilità Bergamo nel corso dell’attuale sessione di calciomercato.

La talentuosa mezzala ivoriana – accostata anche al Palermo durante la breve gestione Foschi – ha infatti rinnovato il proprio contratto in essere con l’Atalanta fino al 2021.

A comunicarlo è stato la stessa società orobica, tramite un comunicato apparso sul proprio sito ufficiale.

Di seguito, la nota diramata dal club nerazzurro.

Atalanta B.C. comunica di aver raggiunto l’accordo con il calciatore Franck Kessie per il prolungamento del contratto fino al 30 giugno 2021.

Kessie, arrivato a Bergamo nel 2015, ha inizialmente indossato la maglia della Primavera e, nella scorsa stagione, ha disputato il campionato di serie B con il Cesena collezionando 37 presenze e 4 reti.
L’arrivo di Gasperini all’Atalanta ha coinciso con il suo ritorno in nerazzurro. Nel corso del ritiro estivo, Kessie ha saputo distinguersi per le indiscutibili doti fisiche e tecniche, tanto da guadagnarsi la stima del mister che ha deciso di dargli l’opportunità di debuttare in prima squadra nel terzo turno di Tim Cup contro la Cremonese. Kessie ha risposto con una grande prestazione, impreziosita dalla rete del 3-0 al 30’ del secondo tempo.
“È importante sapere che la società crede in me –ha dichiarato Kessie–, ora però devo ripagare tutta questa fiducia e cercherò di farlo dando il massimo. Mister Gasperini mi ha dato l’opportunità di debuttare con la prima squadra ed è stato incredibile segnare davanti ai nostri tifosi, ma so benissimo che la strada è ancora lunga e tutta in salita. Ora devo solo pensare ad allenarmi e a farmi trovare pronto ogni volta che il mister mi darà l’occasione di giocare”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy