Atalanta, pres. Percassi: “Gasperini rivoluzionario, l’Europa è un sogno. Ora piedi per terra”

Atalanta, pres. Percassi: “Gasperini rivoluzionario, l’Europa è un sogno. Ora piedi per terra”

Le parole del presidente dei nerazzurri Antonio Percassi.

Commenta per primo!

Momento magico in casa Atalanta, la compagine dell’ex tecnico rosanero Gian Piero Gasperini vola in campionato e si stabilizza al quarto posto a pari punti con la Lazio.

Un grande lavoro quello svolto dalla società nerazzurra, merito del neo-tecnico arrivato in estate dal Genoa, come ammesso ai microfoni di Sky Sport dal presidente Antonio Percassi:Ho un ottimo rapporto con mister Gasperini, lo ritengo un uomo molto intelligente e sveglio, oltre che un tecnico preparato. Ha rivoluzionato la squadra dalla mattina alla sera, inserendo molti giovani della nostra cantera. Per noi è stato un grande traguardo, sia dal punto di vista tecnico che mediatico. Avevamo proprio questo come obiettivo, ma non ci saremmo mai aspettati di raggiungerlo così presto. Il mister ha anticipato i tempi. Esonero? Normale che qualche dubbio venga in assenza di risultati, ma noi abbiamo deciso di andare avanti insieme a lui. Abbiamo parlato alla squadra prima della sconfitta contro il Palermo: chi vuole stare col mister bene, altrimenti può andare via”.

Europa? Per i nostri tifosi è un sogno, ma noi dobbiamo avere buon senso e mantenere i piedi ben saldi a terra. La convocazione di Gagliardini nella Nazionale maggiore rappresenta per noi un sogno. Roberto può essere un esempio per tutto il nostro settore giovanile– ha ammesso il patron della “Dea”- . Ai nostri ragazzi cerchiamo di insegnare tutto, tanto a livello tecnico quanto dal punto di vista dell’educazione e del comportamento. Gomez? Non andrà alla Roma, il Papu resta con noi almeno fino al termine della stagione”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy