Atalanta: i dubbi di Gasperini in vista del Palermo. Berisha in vantaggio su Sportiello, Paloschi…

Le probabili scelte di Gasperini in vista del match contro il Palermo, valido per la quinta giornata di Serie A.

1 Commento

Sono ripresi nella giornata di ieri gli allenamenti dell’Atalanta in vista della sfida contro il Palermo di Roberto De Zerbi, in programma domani sera allo stadio ‘Atleti Azzurri d’Italia’ (calcio d’inizio alle ore 20,45).

Oggi, invece, la seduta di rifinitura a porte chiuse. Un allenamento che servirà al tecnico Gasperini per sciogliere diversi dubbi di formazione. I tre titolari del centrocampo – informa L’Eco di Bergamo – sarebbero alle prese con qualche problema fisico rimediato in quel di Cagliari: domenica – infatti – Kurtic (botta al collo) e Carmona (dolore all’adduttore sinistro) sono usciti anzitempo, mentre Kessie è rimasto in campo nonostante una storta alla caviglia. Uno dei tre, però, con ogni probabilità prenderà parte alla gara di domani. Sì, perché Kurtic (ex rosanero) ieri è tornato a lavorare in gruppo. Kessie, invece, si è sottoposto a terapie; ma la sensazione è che il giocatore possa stringere i denti ed esserci. Difficile il recupero di Carmona, che continua ad avvertire dolore nella zona inguinale: la sua situazione sarà più chiara nelle prossime ore.

Poi, sono due i nodi da sciogliere. Il primo: il portiere. Chi difenderà i pali nerazzurri dalle possibili insidie rosanero? Al momento, con Sportiello reduce da un infortunio, Berisha risulta il favorito. Secondo nodo: l’attacco. Sulla carta, chi dovrebbe scendere in campo dal 1′ è Alberto Paloschi (con Pinilla ancora in panchina). L’ex Chievo, però, starebbe vivendo un periodo tutt’altro che positivo. Gasperini, comunque, potrebbe scegliere di puntare ancora su di lui o, in alternativa, dare una chance al centravanti cileno.

E allora, il modulo: 4-3-3 o 4-2-3-1 in base alla posizione che occuperà Kurtic, con le alternative 3-5-2 e 3-4-3 sullo sfondo. D’Alessandro – si legge – pare destinato a ritrovare una maglia dal 1’, magari insieme ad uno tra Grassi e Freuler, che potrebbero sostituire l’infortunato Carmona.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Michelangelo Muratore - 1 settimana fa

    Vai così papere a go dai rosanero

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy