Atalanta, Gomez: “Lotta salvezza? Non dobbiamo mollare, le altre squadre sono troppo vicine”

Atalanta, Gomez: “Lotta salvezza? Non dobbiamo mollare, le altre squadre sono troppo vicine”

Le parole del numero 10 dell’Atalanta.

Commenta per primo!

È terminata 2-0 la sfida tra Atalanta e Bologna nel lunch match di domenica scorsa, valido per la 30esima giornata di serie A.

Sono servite quindici gare di campionato agli uomini di Edy Reja per tornare alla vittoria; un successo che dà morale ad una squadra che vorrebbe archiviare al più presto la pratica salvezza. “Mancano ancora tante partite da giocare, ci sono squadre ancora troppo vicine per stare tranquilli – lo ha dichiarato Alejandro Papu Gomez, numero 10 dell’Atalanta -. Carpi, Frosinone, Udinese e Palermo sono lì, quindi non dobbiamo mollare. Certamente vincere domenica è stato importante, ora possiamo lavorare più serenamente”.

Lotta scudetto – C’è spazio anche per parlare della lotta scudetto nel corso dell’intervista rilasciata dall’argentino ai microfoni di SkySport. “Adesso che la Juve è uscita dalla Champions, secondo me ha più chance di vincere il titolo. Il Napoli sicuramente lotterà fino alla fine”.

Futuro – Chiosa finale su quello che sarà il suo futuro carrieristico al termine della stagione corrente. “Il mio futuro? Mi torvo bene con la città e i tifosi. Cerco sempre di fare la differenza tutte le volte che entro in campo”, ha concluso Gomez.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy