Atalanta, Gasperini: “Genoa? Metto da parte i ricordi, domani conta solo il risultato”

Atalanta, Gasperini: “Genoa? Metto da parte i ricordi, domani conta solo il risultato”

Le parole del tecnico dell’Atalanta.

Commenta per primo!

Per me è una partita importante in questo momento, per la striscia di risultati, per l’opportunità di chiudere in modo fantastico“.

Giampiero Gasperini ritrova il Genoa, il suo Genoa, che ha allenato per tanti anni ma che domani all’Atleti Azzurri’ ritroverà da avversario. “Con il Genoa ho vissuto momenti fantastici, con tutto quanto lo staff e i giocatori. Sono passati tanti anni, per questo c’è un po’ di emozione. Per il resto guardiamo tutti davanti. Ci interessa domani, si vive di presente e di futuro, il resto rimane scritto, tutto molto bello. Quando poi ceniamo insieme ricordiamo gli episodi. Ora c’è solo Atalanta-Genoa. Come sta la squadra? A preoccupare sono più le energie nervose che quelle fisiche, perchè i ragazzi stanno bene. Non sono convinto possa essere così bella, dovrà essere efficace. Non sono sicuro venga fuori una grande partita, l’Atalanta ha 16 punti ma ha un’opportunità incredibile di chiudere ottobre con una classifica molto alta. Dovremo raccogliere tutte le energie nervose, abbiamo fatto due partite molto dispendiose, ma il Genoa giocando contro di me ha molte motivazioni. Le nostre non sono riferite a situazioni personali, ma per una questione di classifica – ha dichiarato -. Sarà una gara molto difficile, il Genoa è una squadra che, al di fuori delle grandi, vale tutte le altre, per l’intensità in cui gioca, non credo sia inferiore al Milan o alla Fiorentina“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy