Atalanta, Gasperini: “Bergamo ambiente favoloso. Juventus? Per buttarla giù servono Inter e Milan…”

Atalanta, Gasperini: “Bergamo ambiente favoloso. Juventus? Per buttarla giù servono Inter e Milan…”

Gian Piero Gasperini, tecnico dell’Atalanta, ha parlato del futuro della sua squadra e delle possibili inseguitrici della Juventus durante la prossima stagione

di Mediagol52

Gian Piero Gasperini è uno dei protagonisti assoluti dell’esplosione dell’Atalanta.

Un progetto a lungo termine brillante, che punta tutto su calciatori giovani di altissima qualità. Il tecnico dei nerazzuri, ha parlato della passata stagione e del futuro della sua squadra, durante un’intervista ai microfoni di Premium Sport: “Ho avuto dei buoni giocatori, una società molto forte e affidabile, e un ambiente favoloso: tutte queste cose hanno consentito di fare due stagioni ottime. Sappiamo che perderemo giocatori importanti, ma lo spirito c’è e vogliamo fare bene anche la prossima stagione perché questo è l’obiettivo di tutti. Quello di Bergamo è un ambiente giusto per continuare a lavorare, vorrei dare ancora soddisfazioni ai miei tifosi e far crescere i giovani. Col presidente c’è un grande rapporto ed è un aspetto importante“.

Poi, sul dominio incontrastato della Juventus: “Roma e Napoli hanno fatto tutto quello che era nelle loro possibilità, per buttare giù la Juventus occorre che crescano Inter e Milan, per le altre è più difficile“.

Infine su Roberto Mancini e la sua nuova Italia: “Ha esperienza per riportare l’Italia in alto ed è la persona giusta per far crescere i giovani“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy