Atalanta, Gagliardini: “Non penso alla cessione, non nascondo che l’Inter sarebbe salto per me”

Atalanta, Gagliardini: “Non penso alla cessione, non nascondo che l’Inter sarebbe salto per me”

Le parole del centrocampista nerazzurro Roberto Gagliardini, nelle ultime ore vicino al passaggio all’Inter.

Commenta per primo!

Ultime ore di Roberto Gagliardini con la maglia nerazzurra dell’Atalanta, pronto ad abbracciare quella dell’Inter nei prossimi giorni.

La trattativa sembrerebbe ormai essere ai titoli di coda, si tratterebbe solo di pure formalità prima di ufficializzare l’accordo tra le parti, intanto il giovane centrocampista mettere cuore e sudore a Zingonia essendo ancora a disposizione del tecnico Gasperini. Una situazione fuori dall’ordinario, allenarsi con una squadra sapendo di essere ormai ai saluti, ma Gagliardini non vuole mancare di umiltà. Intercettato da “Premium Sport” all’uscita del centro sportivo orobico, il classe ’94 ha parlato della futura cessione: “Come è andata oggi? Alla grande, come sempre. Domani sarò qui, non penso al mio trasferimento. Di questo se ne occupa il mio agente. L’Inter? Sì, sarebbe bello. Un bel salto. Vediamo“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy