Atalanta, Berisha: “La concorrenza è uno stimolo. Qui per dimostrare il mio valore”

Atalanta, Berisha: “La concorrenza è uno stimolo. Qui per dimostrare il mio valore”

L’estremo difensore albanese si presenta alla piazza bergamasca.

Commenta per primo!

Intervenuto in conferenza stampa nel giorno della propria presentazione ai media, il portiere dell’Atalanta Etrit Berisha ha chiarito quali siano le proprie ambizioni in vista dell’esperienza che si accingerà a vivere in nerazzurro, chiarendo quanto la concorrenza per una maglia da titolare non rappresenti una problematica.

Di seguito, ecco quanto evidenziato dal sito ufficiale del club orobico.

“Prima di venire ho parlato con due miei amici, Djimsiti e Konko che conoscono già l’ambiente, e mi hanno parlato bene sia della società che della città. E per me è stato importante perché eravamo a fine mercato e non c’erano molti giorni. Qui ho subito sentito fiducia ed era quello che cercavo e di cui avevo bisogno. Poi sarà il campo come sempre a decidere tutto. Ma l’Atalanta per me è un’opportunità per dimostrare il mio valore. La presenza di Bassi e Sportiello in rosa? Fin da piccolo sono stato abituato alla concorrenza ed è una situazione che mi piace. Ho sempre giocato con altri bravi portieri e per me è solo uno stimolo. Poi sarà l’allenatore a fare le sue scelte e se mi verrà data l’opportunità di giocare, da parte mia metterò una gran voglia di dimostrare il mio valore”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy