Manchester United, Makelele elogia Mourinho: “È uno dei migliori tecnici al mondo”. E su Pogba…

Manchester United, Makelele elogia Mourinho: “È uno dei migliori tecnici al mondo”. E su Pogba…

Le parole dell’ex centrocampista del Chelsea Claude Makelele sull’attuale tecnico del Manchester United José Mourinho

Claude Makelele, ex centrocampista francese, ricorda con entusiasmo gli anni al Chelsea alla corte di José Mourinho.

L’attuale tecnico dell’Eupen, intervistato ai microfoni del ‘Sun’, ha detto la sua riguardo alla compromessa posizione dell’allenatore del Manchester United, il cui avvio di stagione non è stato del tutto soddisfacente:
Quest’anno ho visto Mourinho sempre piuttosto agitato nel corso delle conferenze stampa. Lui è uno dei migliori allenatori al mondo ed ho imparato molto con Josè che però al Chelsea aveva giocatori come me, John Terry e Frank Lampard. Ora è tutto diverso e queste nuove generazioni sono completamente diverse. Il tecnico portoghese ha vissuto diverse generazioni di calciatori ed ognuna ha la proprie caratteristiche ma forse ha un po’ nostalgia della prima con cui ha lavorato e vinto a Stamford Bridge. Lui è comunque un gran lavoratore e sono sicuro che riuscirà a raggiungere ottimi traguardi anche in questa stagione“.

Manchester United, Cantona: “Mourinho non è adatto, l’uomo perfetto sarebbe…”

A mettere a repentaglio la panchina del tecnico portoghese, inoltre, sarebbero anche i rapporti incrinati con alcuni dei giocatori che vestono la maglia dei Red Devils, tra cui il centrocampista francese Paul Pogba, che avrebbe suggerito al proprio allenatore di cambiare modulo per favorire le sue prestazioni:
Quando guardo il Paul Pogba che gioca alla grande con la nazionale francese e quello che vedo con la maglia dei Red Devils mi rendo conto che il sistema di gioco diverso non lo sta certamente aiutando. Con la Francia gioca sostanzialmente in contropiede: tutti a difendere la propria porta e pronti a ripartire a tutta velocità.  I Red Devils giocano cercando il possesso palla ma stanno anche cercando di aiutare la sua stella nel riuscire anche a segnare maggiormente. Dovremmo chiedergli se è felice di restare a Manchester, ma con Mourinho deve crescere sul piano dello stare in campo insieme ai suoi compagni. Pogba è un grande giocatore ma non può giocare da solo”.

Manchester United, Neville bachetta Pogba: “Ha talento ma non è un leader. Se vuole può andar via…”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy

// inizio configurazione per mediagol // fine configurazione per mediagol