Calciomercato Everton, ufficiale il doppio colpo: dal Barcellona arrivano Yerry Mina e André Gomes

Calciomercato Everton, ufficiale il doppio colpo: dal Barcellona arrivano Yerry Mina e André Gomes

Toffees scatenati sul mercato: chiusi due incredibili affari con il club blaugrana

di Mediagol97

Sono state davvero frenetiche le ultime ore di mercato per tutti i club inglesi.

Tra questi il più scatenato è stato senza dubbio l’Everton, reduce da un non esaltante ottavo posto nella scorsa stagione e voglioso di riscattarsi durante quest’anno. Dopo l’arrivo del terzino sinistro francese Lucas Digne dal Barcellona, altri due ottimi calciatori del club blaugrana sono arrivati in quel si Liverpool.

Si tratta del difensore centrale colombiano Yerry Mina e del centrocampista spagnolo André Gomes, i quali hanno effettuato le visite mediche con i Toffees all’Hospital de Barcelona, prima di firmare il contratto con il club inglese allenato dal tecnico Marco da Silva.

Mina approda in Premier League a titolo definitivo (ma con diritto di recompra in favore degli spagnoli) per la cifra di 30 milioni di euro più 1,5 di bonus, mentre Gomes lascia la società catalana con un prestito oneroso di 2,2 milioni con diritto di riscatto. Nel caso del centrale colombiano è stata decisiva la fiducia dell’allenatore dell’Everton, Marco da Silva, che ha reso vane le ultime offerte del Lione e del Manchester United.

I Toffees chiudono con due botti, dunque, un’intensa e costosa finestra di calciomercato estiva, dopo quelli di Digne (21 milioni, dal Barça) e Richarlison (56 milioni, dal Watford) e l’arrivo dello svincolato Bernard, con cui l’Everton ha beffato la concorrenza di Milan e Inter. Vale decisamente la pena aggiornare il bilancio alla voce “spese” nelle ultime tre sessioni di mercato a Goodison Park: 310 milioni spesi, un tesoretto da vero top club.

(Everton, Digne parte col piede sbagliato: tutta colpa di un tatuaggio che fa divertire i tifosi del Liverpool…)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy