Arsenal, Wenger: “Ozil? Spero resti. I ragazzi vogliono vincere ma anche fare soldi…”

Arsenal, Wenger: “Ozil? Spero resti. I ragazzi vogliono vincere ma anche fare soldi…”

Le parole del tecnico dell’Arsenal Arsene Wenger a proposito del mercato dei Gunners.

Ad ormai un passo dalla cessione di Alexis Sanchez, conteso dai due club di Manchester, l’Arsenal tenta di trattenere un altro dei giocatori che hanno il contratto in scadenza a giugno di quest’anno, al fine di preservare l’identità della squadra.

Premier League, De Bruyne apre a Sanchez: “Sarebbe un ottimo rinforzo”. Cileno in scadenza, l’Arsenal…

Il tecnico dei Gunners Arsene Wenger ha manifestato in questi giorni la speranza che Mesut Özil continui a vestire la maglia biancorossa fino al termine della stagione. Il trequartista tedesco classe 1988, infatti, premiato come miglior giocatore di dicembre della squadra inglese, ha destato l’interesse di top club come la Juventus di Massimiliano Allegri e il Manchester United di Josè Mourinho.

Calciomercato, Juventus: pressing dei bianconeri su Ozil, serve però battere concorrenza United

C’è ancora l’opportunità che resti. Questi ragazzi vogliono vincere ma anche fare soldi, una combinazione possibile nei grandi club. Ozil ha vinto qualcosa qui e vuole lottare anche per la Premier, come è giusto che sia. È probabile che Sanchez non rinnoverà ma vogliamo trattenere Wilshere (anche lui in scadenza) e se c’è la possibilità anche Ozil, a quel punto la ricostruzione sarebbe meno profonda.”

Il tecnico francese si è successivamente espresso a proposito della tendenza dei giocatori a trasferirsi da un club all’altro a parametro zero al termine del contratto:
Il motivo è molto semplice: i trasferimenti costano tanto. Gli agenti ormai dicono ai club interessati: ‘ti porto quel calciatore a fine contratto ma mi paghi una commissione’. E questo uccide il mercato.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy

// inizio configurazione per mediagol // fine configurazione per mediagol