Snejder rimpiange CR7: “Il Real Madrid ha abbassato il livello, Ronaldo si caricava la squadra sulle spalle”

Snejder rimpiange CR7: “Il Real Madrid ha abbassato il livello, Ronaldo si caricava la squadra sulle spalle”

Le dichiarazioni del centrocampista dell’Al-Gharafa, Wesley Snejder, su Cristiano Ronaldo

Wesley Snejder elogia Cristiano Ronaldo.

Dagli inizi con lo Sporting Lisbona al suo approdo al Manchester United, club col quale si è consacrato a livello internazionale, l’asso portoghese, arrivato poi al Real Madrid, dove è diventato definitivamente il grande CR7, ha sempre attirato su di sé l’attenzione di tifosi, media ma soprattutto dei colleghi stessi, magneticamente attratti dalle sue impressionanti doti.

Ronaldo, che a Madrid ha messo in bacheca 15 titoli a livello di squadra più una miriade di riconoscimenti individuali, a quasi 34 anni ha deciso di accasarsi alla Juventus, con l’obiettivo di diventare l’uomo capace di far compiere ai bianconeri il salto di qualità definitivo verso la conquista della Champions League: a Torino, in soli 4 mesi, il cinque volte Pallone d’Oro, ha già conquistato la vetta della classifica dei marcatori.

Una perdita significativa, dunque, per i Blancos, che a detta del centrocampista dell’Al-Gharafa, Snejder, intervenuto ai microfoni del quotidiano spagnolo Marca, hanno abbassato il livello: “Sapevo che il Real Madrid dipendeva molto da CR7, giocatore che sempre ha fatto la differenza. Per questo non è stata una sorpresa il fatto che il Real Madrid abbia abbassato il suo livello senza Cristiano. Si caricava sempre la squadra sulle spalle, il Madrid dipendeva da lui. Se l’avesse avuto ancora, gli olandesi avrebbero avuto molte meno chances di superare il turno”.

“L’Ajax, infatti, sfida il Real Madrid nel miglior momento. Si tratta di una squadra giovane – ha continuato l’ex Real Madrid -, con molta qualità, gioca bene soprattutto ad Amsterdam. Sarà un turno delicato per il Real Madrid. Chiaramente gli spagnoli restano favoriti, vengono da tre Champions League di seguito – ha continuato –“.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy