Real Madrid, Zidane pensa al mercato: “Mi piacerebbe allenare Mbappè. Cristiano Ronaldo? Mi tolgo il cappello, chapeau”

Real Madrid, Zidane pensa al mercato: “Mi piacerebbe allenare Mbappè. Cristiano Ronaldo? Mi tolgo il cappello, chapeau”

Il tecnico francese ha parlato in vista del prossimo impegno che attende i blancos

Futuro.

Il Real Madrid guarda già avanti. I blancos sono già fuori da tutte le competizioni, vista anche la lunga distanza dalla vetta in campionato. Intervenuto in conferenza stampa, il neo tecnico del club spagnolo, Zinedine Zidane è intervenuto in conferenza stampa in vista della sfida contro il Celta Vigo. L’allenatore francese è tornato sulla panchina dei Galacticos da pochi giorni, in seguito all’esonero di Santiago Solari.

Isco e Marcelo sono pronti per giocare già da domani – ha immediatamente dichiarato Zidane -. Siamo qui per giocare, non c’è nessuna punizione o cose simili. CR7? Io ammiro Cristiano Ronaldo, ma del resto l’ho sempre fatto. Mi tolgo il cappello per quello che ha fatto in Champions, chapeau. Lui però non mi sorprende più ormai. Mbappè? Non parlo di giocatori che non sono miei, però posso dire che lui e Neymar sono giocatori che hanno molta qualità. Sì mi piacerebbe allenarlo, ma oggi devo pensare solo alla partita di domani”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy