Real Madrid, Mourinho strizza l’occhiolino ai blancos: “Una società simbolo, tornare in un vecchio club…”

Real Madrid, Mourinho strizza l’occhiolino ai blancos: “Una società simbolo, tornare in un vecchio club…”

L’ex tecnico dei Red Devils non si preclude un possibile ritorno sulla panchina dei blancos

José Mourinho non nasconde la voglia di poter tornare un giorno a sedere sulla panchina del Real Madrid.

Il tecnico portoghese, attualmente opinionista di punta per beIN Sports, dopo l’esperienza non troppo positiva al Manchester United strizza l’occhio ai blancos che a fine stagione quasi certamente opteranno per un cambio di allenatore.

“E’ un club simbolo, con le giuste ambizioni e le giuste strutture. Una delle emozioni più belle che ho provato da allenatore è stata tornare al Chelsea. Sapete perché?. Quando ti rivogliono indietro per la seconda volta, vuol dire che sanno quanto bravo sei. Anche solo un tentativo da parte del club, è veramente una bella sensazione. Il Real in Europa ha fatto cose straordinarie negli ultimi cinque anni. Se volete guardare indietro a quando lo allenavo io, parliamo di sette semifinali in sette anni. Negli ultimi cinque, quattro finali e altrettante vittorie è qualcosa di assolutamente incredibile”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy