Leo Messi si difende: ecco il comunicato contro le accuse di frode fiscale

Leo Messi si difende: ecco il comunicato contro le accuse di frode fiscale

Leo Messi si difende dalle accuse

Commenta per primo!

La società che gestisce i diritti di Leo Messi ha diramato pochi istanti fa un comunicato ufficiale in merito alle notizie rese note quest’oggi dagli organi di stampa: l’Avvocatura dello Stato avrebbe infatti chiesto la condanna a 22 mesi di prigione per il calciatore del Barcellona con l’accusa di sospetta frode fiscale. “La ‘Leo Messi Management SLU’ a proposito delle notizie diffuse quest’oggi sulla richiesta da parte dell’Avvocatura dello Stato di condannare a 22 mesi il nostro assistito per frode fiscale negli anni 2007, 2008 e 2009, tiene a precisare quanto segue che il 25 settembre passato, l’Avvocatura dello Stato non ha accusato Messi di alcun reato fiscale – si legge -. Secondo quanto viene scritto dall’accusa, si evince che Lionel Messi non è stato per nulla incolpato di aver commesso un reato. Nelle prossime settimane, la difesa di Lionel Messi avrà l’opportunità di presentare le loro argomentazioni e gli elementi di prova utili e necessarie affinché il Pubblico Ministero capisca che non accusare Messi sia la decisione giusta e corretta”.

screen comunicato ufficiale leo messi contro accuse

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy