Bundesliga, la strana legge del VAR: l’arbitro assegna un rigore nell’intervallo…”

Bundesliga, la strana legge del VAR: l’arbitro assegna un rigore nell’intervallo…”

L’arbitro di Mainz-Friburgo ha richiamato i giocatori in campo dopo la fine del primo tempo per assegnare un calcio di rigore

di Mediagol52

Ancora polemiche arbitrali, questa volta in Germania.

Un episodio certamente curioso quello accaduto ieri nella sfida salvezza tra Mainz e Friburgo. Protagonista assoluto della vicenda, Guido Winkmann, arbitro della gara. Dopo aver fischiato la fine del primo tempo, il direttore di gara ha richiamato i giocatori in campo, dopo che questi erano ormai avviati nel tunnel verso gli spogliatoi.

Il motivo è una segnalazione proveniente dal “Replay Center“: in Bundesliga infatti il VAR non si trova a bordo campo come in Italia, ma ha un’unica sede centrale situata nella città di Colonia. La segnalazione riguardava un presunto fallo di mano in area di rigore di Kempf, difensore del Friburgo: l’arbitro ha riguardato le immagini e ha deciso di assegnare il calcio di rigore, trasformato da Pablo de Blasis.

Non si sono fatte attendere le proteste della squadra ospite, che ha espresso il suo dissenso tramite il suo profilo Twitter: “Incredibile! L’arbitro Guido Winkmann fischia il primo tempo. Tutti i giocatori rientrano nello spogliatoio. I minuti passano e i calciatori vengono richiamati. Dopo la prova video, c’è un calcio di rigore per il Mainz“.

Proteste comunque pacate da parte della società, che ha definito “curioso” il rigore assegnato alla squadra di casa.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy